€ 9.31€ 9.90
    Risparmi: € 0.59 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Beastly

Beastly

di Alex Flinn

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Y
  • Traduttore: Lo Porto T.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788809742710
  • ISBN: 8809742710
  • Pagine: 384
  • Formato: rilegato
Kyle Kingsbury, ricco, bello e popolare si prende gioco di una ragazza piuttosto bruttina della sua classe di nome Kendra, una vera e propria strega in incognito. Lei allora lo maledice per la sua cattiveria, tramutandolo in una bestia; gli concede però due anni per rompere l'incantesimo, perché pochi istanti prima di trasformarsi, Kyle compie un atto di gentilezza, donando alla ragazza della biglietteria una rosa che la sua partner si era rifiutata di indossare per il ballo. L'unico modo di rompere l'incantesimo e ritornare alla sua bellezza è amare ed essere corrisposto.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Beastly acquistano anche Pasta di drago di Silvana Gandolfi € 7.22
Beastly
aggiungi
Pasta di drago
aggiungi
€ 16.53


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Beastly e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 42 recensioni)

5.0Kyle e Linda., 24-02-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Una versione rivisitata in chiave moderna della famosa fiaba "La Bella e la Bestia". Mi √® piaciuta molto questa versione, molto coinvolgente e appassionante. La storia pi√Ļ o meno √® quella, ma gli ambienti sono diversi: il pi√Ļ bello della scuola, che si prende gioco di tutti, viene punito da una strega, che lo trasforma in bestia. Conoscer√† la solitudine, il disprezzo degli altri ma anche l'amore, la gentilezza e l'amicizia e infine, cambiando, dar√† un senso alla sua vita. Vale la pena leggerlo, √® veramente bello.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Beastly, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Come rievocano sia il titolo sia la copertina, Beastly è la versione moderna della favola La bella e la bestia. L'ambientazione è attuale, e le problematiche, come anche le abitudini dei protagonisti, sono contemporanee. La storia è comunque sempre quella che ha affascinato noi da bambini le ragazzine d'oggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello., 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ammetto di non aver dato molto credito a questo libro che invece si è rivelato davvero molto carino. La trama si snoda sulla falsa riga della bella e la bestia, adattandosi per dove possibile alla vita reale e portando davanti ai nostri occhi una lettura che potrebbe sembrare banale ma in realtà dimostra molta freschezza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La bella e la bestia, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Beastly si potrebbe definire un nuovo modo di vedere la storia della bella e la bestia. Per quanto la trama sia ovviamente in parte scontata è stato molto carino vedere come l'autrice riporta la fiaba ai giorni nostri. Originalissima la trovata di far chattare il protagonista con gli altri personaggi "disgraziati" delle fiabe ah ah
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Beastly, 10-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una rivisitazione de La bella e la bestia che non mi ha fatto impazzire. L'edizione mi era subito piaciuta: la sovracopertina nera con la rosa bianca e la scritta rossa, davano un tono di eleganza. Leggendolo, per√≤, mi sono accorto che era pi√Ļ un libro per ragazzini. Mi ha intrigato molto di pi√Ļ il film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Beastly, 28-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutti conoscono la favola della Bella e la Bestia e penso che quasi tutti abbiano visto il cartone animato della Disney. Quindi non deve essere stato semplice fare una rivisitazione di questo racconto.
A me è piaciuto molto, anche se alcuni lo hanno definito un po' infantile. Usando la storia di Kyle Kingsbury, ricco, bello e popolare che prende in giro chi è meno bello di lui, l'autrice si sofferma anche su molti temi importanti: guardare oltre le apparenze oggi definitive, la superficialità, l'egoismo... E io penso che questi temi non siano di certo infantili!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Per chi ama le favole, 24-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'idea è davvero bella, ma sinceramente credo sia stata sviluppata male e in modo un po' banale. Tutto il libro risulta un po' superficiale anche se le potenzialità erano davvero grandi. Naturalmente per chiunque abbia mai visto o letto La Bella e la Bestia risulterà privo di grandi colpi di scena, ma si tratta comunque di un libro piacevole e che consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bella o Bestia?, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La favola della bella e la bestia riletta in chiave moderna, con un protagonista sfacciato e affascinante, che scopre una lezione fondamentale: la bellezza non è l'unica cosa importante. E nel farlo impara anche ad amare. Uno stile scorrevole e piacevole per intrattenersi con qualche ora di lettura. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La bella e la bestia, 03-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo averne letto il romanzo originale e aver visto il cartone della Disney devo dire che ho apprezzato questa rivisitazione in chiave moderna della fiaba romantica per eccellenza. Adrian, il protagonista maledetto, è effettivamente una bestia, ma saprà redimersi e conquistare l'amore. Uno stile narrativo vicino ai giovani, apprezzabile soprattutto dalle ragazzine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Una favola in chiave moderna, 17-10-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Purtroppo il mio primo commento è di carattere puramente economico.
15 euro sono assolutamente troppi per un libro la cui rilegatura è semplice e fragile.
La copertina è pieghevole piuttosto che cartonata, le pagine hanno un colore di riciclato, non che io sia contraria al riciclato tutt'altro, ma per un libro che pago così tanto pretendo pagine bianche e immacolate.

Per quanto riguarda il commento al contenuto diciamo:
Sicuramente è una rivisitazione in chiave moderna non solo della "La bella e la bestia" di Jeanne-Marie Le Prince de Beaumont ma anche della fabbrica dei cartoni animati della Disney, da non dimenticare che il Beastly cinematografico è stato prodotto proprio dalla Disney.
Il testo si presenta linguisticamente scoorevole e senza alcuna difficoltà di comprensione.
In alcuni punti appare ripetitivo e plagiativo di tutta una serie di clichè romantici: le rose, la bruttezza, il ballo e la poesia che unisce le anime ecc...
Sicuramente non mi aspetttavo una tramatura ed un plot complicati e di grande spessore.
Non ho mai pensato di trovare durante la lettura una Emily Bronté oppure un Flaubert, mi sono resa conto di ciò che avevo di fronte e con lo spirito della spensieratezza ho continuato la lettura, senza aspettarmi momenti geniali o di alta filosofia.
E' a mio avviso un libro prettamente per una fascia molto giovane di lettorilettrici, si ritroverebbero nella novità di un linguaggio colloquiale e alla mano, anche molto semplice. Ho trovato attuale l'utilizzo della chat in cui la Bestia confessa i propri dolori a personaggi della favola che hanno simili problemi: la sirenetta, il ranocchio ecc...
Il Finale inutile dire che fosse scontato o che ci abbia deluso perchè lo sapevamo già prima di aprire la prima pagina.
Tutto sommato gli d√≤ una sufficenza che non rispecchia i miei gusti letterari ma che pu√≤ interessare ad una giovent√Ļ assetata di letture che fanno sognare.
Ognuno ha il diritto di sognare coi libri che desidera.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Carino!, 12-10-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il film tratto da questo libro, rispecchia solo a grandi linee la storia e quest'ultimo è decisamente da preferire. Lettura interessante di una rivisitazione di un classico disney. Ottima descrizione dei personaggi e delle loro emozioni, si riesce visualizzare la storia grazie alla narrazione fluida e scorrevole, è davvero una buona lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Come rovinare un capolavoro, 29-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi domando cosa possa essere passato nella mente di Alex Flinn quando ha deciso di riscrivere "La bella e la bestia" in versione moderna... La trama è in tutto e per tutto uguale a quella della celeberrima fiaba, con l'unica differenza che è, in questo caso, del tutto priva di un significato e piatta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Beastly (42)