In un batter d'occhi. Una prospettiva sul montaggio cinematografico nell'era digitale

In un batter d'occhi. Una prospettiva sul montaggio cinematografico nell'era digitale

di Walter Murch


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 15.84
  • Risparmi: € 0.16 (1%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 16 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Sei studente? Scopri come guadagnare con il riacquisto dei tuoi libri usati!


Descrizione

Dal montaggio tradizionale a quello digitale: nella nuova edizione di questo libro Murch ne narra i pro e i contro partendo dalla sua lunga esperienza e lasciandosi andare a suggestive riflessioni sul "batter d'occhi" come corrispettivo dello stacco nel montaggio dei pensieri, e quindi suggerimento emozionale per lo stacco nel montaggio dei film.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano In un batter d'occhi. Una prospettiva sul montaggio cinematografico nell'era digitale acquistano anche La fotografia nel film vol.1 di Blain Brown € 14.45
In un batter d'occhi. Una prospettiva sul montaggio cinematografico nell'era digitale
aggiungi
La fotografia nel film vol.1
aggiungi
€ 30.29


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su In un batter d'occhi. Una prospettiva sul montaggio cinematografico nell'era digitale e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 11 recensioni)


3.0Piacevole, 16-04-2012
di A. Paolella - leggi tutte le sue recensioni

Un consigliatissimo manuale del montaggio. In un batter d'occhi è infatti un saggio importante che porta il nome di uno dei montatori più importanti nel panorama cinematografico: walter murch. Con la rivisitazione di registi e critici moderni lo scrittore ci racconta della sua esperienza nella cinematografia.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Consigliato con piacere!, 22-03-2012
di E. Valente - leggi tutte le sue recensioni

Questo saggio è davvero formidabile e dunque indispensabile. Walter Murch è unos crittore formidabile, un montatore geniale e diabolico indimenticabile per il suo contributo alla storia delle acinematografia. Il testo in questione analizza le tecniche di montaggio pervenute da un tempo meccanico fino all'era in cui il digitale prende finalmente il sopravvento!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Piacevole, 19-03-2012
di C. Salera - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio godibile e essenziale per lo studio del montaggio. Descrive le varie tecniche di un montatore sotto l'attenta analisi di una figura importanti e di commenti provenienti da personalità importanti e non trascurabili della storia del cinema. La scrittura è solida e non annoia mai il lettore, lo incalza e lo trascina.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Consigliato, 16-03-2012
di A. Imondi - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio molto importante e di contenuto lodevole per gli appassionati montatori o studiosi del montaggio cinematografico. Il testo in questione ripercorre le varie tappe della storia del montaggio video, attraverso l'analisi delle varie tecniche e con l'introduzione di esperienze vissute in persona dal grande montatore Walter Murch.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Meraviglioso, 13-03-2012
di A. Capraro - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio formidabile, dal contenuto importantissimo. Walter Murch è infatti un montatore di grande successo e i suoi insegnamenti sono fondamentali per tutti coloro che studiano il montaggio cinematografico. Egli mette in comparazione le varie tecniche e le metodologie che hanno subito variazioni negli anni a avenire, con la presenza di testimonianze di grande improtanza.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Da tenere osservato!, 09-03-2012
di M. Galasso - leggi tutte le sue recensioni

Usaggio importante per capire la tecnica del montatore, scritto da uno dei più illustri maestri del montaggio e della ripresa cinematografica, Walter Murch, che ha collaborato con diversi registi e sceneggiatori importanti, le cui esperenze sono state per l'appunto citate nel libro. Sicurmanete un saggio da non lasciarsi scappare!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Un buon punto d'inizio, 08-03-2012
di R. Di nardi - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio esemplare scritto dal grande montatore cinematografico Walter Murch, realizzatore del film cult Ritorno a Oz. Il libro mette a confronto tutte le tecniche di montaggio che con il tempo si sono succedute ed evolute, con lo sguardo critico di sceneggiatori e registi importanti per il panorama cinematografico.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Indispensabile, 02-03-2012
di L. Imondi - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio indispensabile per lo studio del Montaggio video. Un testo che ha segnato il talento di un montatore così audace come Murch. Il testo analizza le varie tecniche cinematografiche del montaggio, con un punto di vista mirato ai pareri di esperti e registi che hanno collaborato con Walter Murch.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Un saggio importantissimo!, 01-03-2012
di S. Valente - leggi tutte le sue recensioni

Un saggio importantissimo di Wlter Murch, che ci racconta della propria esperienza come montatore cinematografico, della sua collaborazione con diversi registi importanti e l'esperienza con i vari metodi del montaggio. Il libro appare abbastanza leggibile ed è riassunto perfettamente in poche pagine, che riescono ad allontanare il senso di pesantezza previsto da molti saggi

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Un grande saggio, 19-02-2012
di E. De cesare - leggi tutte le sue recensioni

Walter Murch ci parla della tecnica del montaggio conematografico in relazione alla definizione di un batter d'occhi con grande maestria. Tutte le basi, a partire dallo stacco al momento decisivo di un fotogramma sono analizzate da uno dei montatori più importanti di cui si avvale il panorama cinematografico classico e moderno.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO