La bambina ribelle

La bambina ribelle

4.0

di Nafisa Haji


  • Prezzo: € 9.90
  • Nostro prezzo: € 9.31
  • Risparmi: € 0.59 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

È sera. La piccola Saira, giovane pachistana nata in America, ha gli occhi chiusi. Sua madre è seduta sul bordo del letto e le sfiora la fronte con la mano, tracciando parole di una preghiera del Corano, per placare i suoi incubi di bambina. Saira non le ha mai capite quelle parole, non le ha mai volute ascoltare. Sin da piccolissima, a differenza della sorella maggiore Ameena, ha sempre rifiutato con forza la tradizione. Era l'unica a indossare i pantaloni, a portare i capelli corti, a strapparsi il velo ogni volta che la obbligavano a metterlo. Sono passati anni da allora, anni in cui Saira ha lottato duramente per conquistare il bene più prezioso, l'indipendenza. Ma questa scelta si è portata dietro un prezzo, una colpa inconfessabile. Almeno fino a ora. Perché, quando la tragedia colpisce inaspettatamente la sua famiglia, Saira capisce di non avere alternative: deve tornare alle sue radici, ripercorrere la strada del passato e deve trovare, una volta per tutte, la forza di ascoltare quelle parole del Corano e guardare negli occhi coloro che sono venuti prima di lei. Ad attenderla, tra l'America alla vigilia del cambiamento e il Pakistan sull'orlo della violenza, ci sono segreti e tradimenti, bugie e sofferenze, sorprese e legami inaspettati. Solo affrontandoli Saira potrà saldare i conti con i propri errori mai espiati e potrà prendersi cura di chi ha veramente bisogno di lei.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La bambina ribelle acquistano anche La parola contraria di Erri De Luca € 4.00
La bambina ribelle
aggiungi
La parola contraria
aggiungi
€ 13.31

Prodotti correlati:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Quasi una biografia, 01-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Possono cambiare gli scenari, i nomi delle persone, le abitudini, tradizioni, linguaggio, abiti e sapori ma i sentimenti sono sempre gli stessi.
Le cose importanti, i pilastri della nostra esistenza sono davanti a noi. Gli accadimenti della vita possono solo in parte cambiare i veri amori.
L'amore per la famiglia, i genitori ed i fratelli.
L'amore per la propria terra con quel particolare profumo che fa da richiamo tutti i giorni. E il sistema piu' semplice per risolvere incomprensioni e fraintendimenti: parlarsi chiaramente senza remore.
Bella e coinvolgente trama ambientata tra l'America ed il Pakistan in un periodo di tempo che va dagli anni 50 all'11 Settembre.
Da leggere
Ritieni utile questa recensione? SI NO