€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Disponibilità immediata Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le Baccanti. Testo greco a fronte

Le Baccanti. Testo greco a fronte

di Euripide

5.0

Disponibilità immediata
Ripensare alle Baccanti significa ripensare alla cultura dell'antica Grecia. Ma quale cultura? Quella della filosofia e della letteratura o quella della gente incolta? Euripide, intellettuale raffinato, rifiuta una visione elitaria del sapere, e crea una tragedia straordinaria, con risvolti profondamente conflittuali rispetto alla tradizione. C'è un dio, Dioniso, che inganna e vince ma senza esiti trionfalistici; c'è un antagonista, Penteo, che viene beffato e fatto a pezzi dalla sua stessa madre: impulsi selvaggi, spettacolarità esasperata, e però anche pietà e sofferenza. L'edizione, curata da Vincenzo Di Benedetto, propone un commento sistematico, che si accompagna a un riesame critico del testo originale e a un'analisi dei moduli scenici.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Le Baccanti. Testo greco a fronte acquistano anche Medea. Testo greco a fronte di Euripide € 7.65
Le Baccanti. Testo greco a fronte
aggiungi
Medea. Testo greco a fronte
aggiungi
€ 17.05

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0Sempre coinvolgente, 13-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa tragedia di Euripide non smette ancora oggi di far dibattere i critici, e questo è sicuramente il sintomo della grande ricchezza di quest'opera, uno dei grandi classici della nostra civiltà: l'orribile fine di Penteo continua a inquietare anche noi moderni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Euripide supremo drammaturgo, 20-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Le Baccanti sono probabilmente il più grande capolavoro pervenutoci dall'antichità.
Grazie all'edizione BUR, che come sempre offre dei prodotti di qualità, è possibile apprezzare la maggiore opera di Euripide cosi carica di significati.
Pulsioni selvagge, furori fanatici di violenza fanno delle Baccanti una delle opere teatrali più importanti di sempre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Tra follia e delirio, 28-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una tragedia magnifica, intensa dall'inizio alla fine. Gli stasimi del coro sono semplicemente meravigliosi, un esempio ne è il terzo:
Felice colui che dal mare sfuggì alla tempesta,
e raggiunse il porto;
felice colui che fu al di sopra dei travagli;
altrimenti altri altri sorpassarono per prosperità e potere;
e ancora innumerevoli per innumerevoli uomini sono le speranze:
alcune terminano nella prosperità per i mortali,
altre se ne sono andate;
a chi giorno dopo giorno tocchi un vivere felice,
io costui lo ritengo beato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO