Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute

Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute

4.0

di Marco Paolini


  • Prezzo: € 12.00
  • Nostro prezzo: € 10.20
  • Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Un saggio, ma anche uno spettacolo andato in onda dall'ex ospedale psichiatrico "Paolo Pini" e trasmesso in diretta su LA7, Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute, di Marco Paolini, racconta la follia degli esperimenti di eugenetica nazista. Si tratta di un racconto lungo, il risultato di una ricerca durata ben due anni, che mostra al mondo le atrocità, da molti ignorate o dimenticate, che vennero perpetuate durante il periodo nazista. Ausmerzen in lingua tedesca significa eliminare. Eliminare le persone che non sono utili, togliere la vita a coloro che rappresentavano una zavorra. Si trattò di un piano terrificante per sanare il bilancio della sanità e per "purificare" il sangue di una nazione intera. Un'intero esercito di medici, psichiatri, infermieri e burocrati che ha prima sterilizzato e poi ucciso più di 400.000 persone tra disabili, malati mentali e persone che per qualche motivo risultavano improduttive e quindi considerati indegni di vivere. Una sorta di prova generale di quello sterminio tristemente noto con il nome di soluzione finale. Il volume proposto da Marco Paolini nella postfazione presenta un saggio curato da Mario Paolini che documenta le origini mediche e storiche di Ausmerzen.

Note sull'autore

Marco Paolini è nato a Belluno il 5 marzo del 1956. È cresciuto a Treviso assieme alla famiglia, composta da suo padre, un ferroviere, sua madre, casalinga, e suo fratello più giovane. Consegue la maturità a Treviso e poi si iscrive alla facoltà di Agraria dell’Università di Padova, ma lascia gli studi prima di conseguire la laurea. Durante il periodo universitario inizia a nutrire una forte passione per il teatro. Studia da autodidatta e partecipa all’organizzazione di iniziative teatrali. Come attore debutta nel 1978 con uno spettacolo per bambini dal titolo “Le verdi scuole di Scozia”. Continua a studiare e a formarsi, partecipando anche a seminari e progetti internazionali. Dopo aver lavorato in diversi gruppi teatrali, Marco Paolini ottiene il consenso del grande pubblico nel 1995, con lo spettacolo dal titolo “Il racconto del Vajont”. Gli spettacoli di Marco Paolini, spesso monologhi, affrontano tematiche complesse e sono caratterizzati per l’ironia dissacrante e per la ricerca approfondita delle fonti.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute acquistano anche The secret di Rhonda Byrne € 15.81
Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute
aggiungi
The secret
aggiungi
€ 26.01


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Davvero interessante..., 30-11-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di B. Broseghini - leggi tutte le sue recensioni
Mio padre mi ha regalato questo libro due giorni fa ed io sono rimasta attaccata ad ogni pagina fino alla fine. Si sa quello che i nazisti hanno fatto in nome di ideali corrotti e deviati, ma leggere nero su bianco che un'ideologia alterata abbia "contagiato" persone di ogni tipo è davvero sconvolgente. Inoltre ho apprezzato la sintassi e il modo di narrare dell'autore, ironia e drammaticità in equilibrio, un'ironia riflessiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO