€ 9.76
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Atlante interattivo di anatomia umana. CD-ROM

Atlante interattivo di anatomia umana. CD-ROM

di Frank H. Netter


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Elsevier
  • A cura di: L. Cocco, L. Manzoli, A. M. Billi
  • Data di Pubblicazione: agosto 2015
  • EAN: 9788821429354
  • ISBN: 8821429350
  • Formato: materiale digitale
Il CD-ROM contiene circa 1.000 illustrazioni realizzate da Frank H. Netter e Carlos Machado, che descrivono con grande dettaglio la complessità dell'anatomia umana, offre funzioni utili per l'apprendimento, l'autoverifica e l'approfondimento dell'anatomia umana. È possibile sfogliare le tavole una alla volta, nello stesso ordine in cui appaiono nel volume "Atlante di anatomia umana". Le tavole possono essere visualizzate con o senza agende. È disponibile anche una selezione di ventiquattro tavole dell'Atlante complete di correlati clinici - che mostrano immagini cliniche della collezione Netter, radiogrammi e il commento a ciascuna condizione patologica - relativi alla tavola visualizzata. Il programma permette di affiancare le immagini per confrontarle. L'indice visivo consente di visualizzare le miniature delle tavole nello stesso ordine in cui appaiono nell'Atlante di anatomia umana. La ricerca per Regioni e Sistemi/Apparati permette di accedere all'area anatomica desiderata, e da qui alle tavole; infine la funzione "Ricerca parola" permette di cercare termini contenuti nei titoli, sottotitoli e legende delle tavole. La funzione "Guida studio" permette di mettere a fuoco una particolare zona anatomica o tavole particolarmente importanti creando un "mini-atlante" personalizzato. Grazie alla funzione "Note" si possono aggiungere commenti personali a ciascuna tavola della "Guida studio".

Note su Frank H. Netter

Frank Henry Netter (New York, 1906-1991) dimostrò sin da bambino grandi doti artistiche e pittoriche e una particolare capacità di osservazione, mettendo inizialmente a frutto questi talenti nella creazione di disegni e ritratti di amici e famigliari.
Il suo percorso scolastico lo portò a frequentare istituti in cui le materie artistiche trovavano grande spazio. Finito il college, su esortazione dei famigliari si iscrisse alla facoltà di Medicina. Se il mestiere di medico offriva sicuramente una maggiore sicurezza economica rispetto al mondo dell'arte e dell'illustrazione, Frank Netter trovò però un modo molto particolare di far convergere i propri interessi. Cominciò infatti a fare schizzi e disegni anatomici partendo dai propri appunti o da ciò che sentiva a lezione. Le sue tavole erano talmente splendide e dettagliate, che egli cominciò a venderle ai compagni di studio e anche molti docenti presero a utilizzarle come strumenti didattici a lezione.
Dopo aver lavorato come medico per molti anni, negli anni Cinquanta abbandonò la professione per dedicarsi esclusivamente al disegno anatomico.
Il talento di illustratore di Frank H. Netter trovò infine una sintesi perfetta nel suo capolavoro, l'Atlante di anatomia umana uscito per la prima volta nel 1989.