L' arte di leggere. Aforismi sulla lettura

L' arte di leggere. Aforismi sulla lettura

2.0

di P. Mauri (a cura di)


  • Prezzo: € 8.50
  • Nostro prezzo: € 7.22
  • Risparmi: € 1.28 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Da Platone a Boccaccio, da Victor Hugo a D'Annunzio, da Gramsci a Virginia Woolf: una raccolta di pensieri sul tema della lettura. Questa antologia, necessariamente parziale, ha lo scopo di rendere espliciti alcuni punti di vista sulla lettura pronunciati nel corso dei secoli. È come guardare se stessi mentre si legge: una forma di spionaggio o se si vuole di introspezione. La penso anch'io così? La pensiamo ancora così oggi? La nostra epoca ha già nostalgia dei libri. Non li ha ancora eliminati, non è ancora riuscita a sostituirli con lo schermo dei computer. E se l'umanità che legge smettesse di leggere? Interromperemmo una catena virtuosa, che ci consente di collegarci, anche senza internet, con il mondo del passato e del presente lontano da noi. La lettura è esplorazione, esposizione di sé all'esperienza altrui. Poi, si sa, c'è anche l'arte, l'emozione di incontrare l'opera d'arte sotto forma di poesia, di romanzo o racconto. In breve, diventeremmo molto più poveri. Chi legge sa che, se smette, qualcosa finisce, un mondo scompare. Impossibile? È già accaduto un'infinità di volte. (Paolo Mauri)

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' arte di leggere. Aforismi sulla lettura acquistano anche Tutta la gente del mondo. Una favola ansiosa ma non troppo per le vacanze di Natale di Bruce E. Kaplan € 9.35
L' arte di leggere. Aforismi sulla lettura
aggiungi
Tutta la gente del mondo. Una favola ansiosa ma non troppo per le vacanze di Natale
aggiungi
€ 16.57


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0Mi aspettavo altro, 02-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Naturalmente, qualche citazione contenute in questa raccolta è splendida - e non importa se spesso sono molto conosciute: fa sempre bene rileggerle sotto gli occhi, e meditarle.
Tuttavia, sono manchevoli di qualsiasi introduzione, si tratta di frammenti ritagliati di netto dal testo di cui sono parte, senza un minimo inquadramento (qual è il personaggio di cui lo scrittore ci sta dicendo? Il contesto di quel pensiero letterario? ) . Ciò che resta, è un senso di frettolosità nella compilazione di questo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO