€ 10.34€ 11.00
    Risparmi: € 0.66 (6%)
Disponibilità immediata Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' arte della felicità

L' arte della felicità

di Gyatso Tenzin (Dalai Lama), Howard C. Cutler

4.5

Disponibilità immediata
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar spiritualità
  • Traduttore: Serra L.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788804589105
  • ISBN: 8804589108
  • Pagine: 252
  • Formato: brossura
Che cosa occorre per essere felici? Il denaro? Il successo? L'amore? La stima degli altri? È un interrogativo che da sempre l'uomo si pone senza sapersi dare una risposta. Il Dalai Lama, rivolgendosi a tutti, indipendentemente dalle condizioni o dalle storie personali, dalla religione o dalla cultura, ci spiega come per raggiungere la felicità siano necessari una disciplina e un metodo interiori che ci aiutino a combattere gli stati mentali negativi (la rabbia, l'odio, l'avidità) e a coltivare gli stati mentali positivi (la gentilezza, la generosità, la tolleranza verso gli altri). L'arte della felicità non attinge quindi a credenze religiose o verità assolute, ma è la conquista e l'esercizio di una pratica quotidiana, difficile ma possibile: conoscere se stessi, capire le ragioni degli altri, aprirsi al diverso e guardare le cose in modo nuovo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' arte della felicità acquistano anche Il metodo Lafay. 110 esercizi di muscolazione senza attrezzi di Olivier Lafay € 16.91
L' arte della felicità
aggiungi
Il metodo Lafay. 110 esercizi di muscolazione senza attrezzi
aggiungi
€ 27.25


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Un libro che ti cambia la vita. , 09-02-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama, con parole semplici ed esempi di vita quotidiana ci aiuta a comprendere quali sono i pensieri negativi (odio, collera, risentimento, invidia etc. ) che portano inconsapevolmente all'infelicità e ci guida tramite un allenamento mentale a eliminare le cause che li fanno scaturire.
Parallelamente il Dalai Lama ci induce, durante la lettura, a allenare la mente a coltivare i pensieri positivi che portano alla felicità. La felicità consiste nel raggiungimento del benessere personale e di tutti gli uomini.
L'autore spiega come sia importante potenziare la capacità di entrare in contatto empatico con le altre persone attraverso la pratica della compassione; la compassione, secondo la visione buddista, è un atteggiamento più allargato rispetto a quello comunemente definito dalla cultura occidentale, perché si intende come predisposizione a vivere in armonia con gli altri uomini e a saper guardare dal loro punto di vista. Imparare a guardare le cose da punti di vista diversi ci induce a comprendere alcuni aspetti del comportamento umano che altrimenti ci sembrerebbero oscuri.
Questo libro è rivolto a tutti, credenti e non: il Dalai Lama pone in evidenza che non è importante credere in un Dio, ma condurre una buona vita, mettere in atto la compassione e coltivare atteggiamenti positivi verso il prossimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La serenità e la pace non sono solo utopia, 01-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
La scrittura è semplice e diretta. Mentre lo leggevo mi sono detta più e più volte che se solo anch'io riuscissi a comportarmi, almeno nella metà delle situazioni, nello stesso modo che consiglia il Dalai Lama forse vivrei meglio.
Però se nella vita si seguisse un cammino simile a quello descritto nel libro forse si arriverebbe a quella serenità tanto bramata da tutti noi. La lettura del libro è utile anche perchè oltre a rivelare un altro modo di affrontare le vicende, comunque alla fine lascia la speranza che se veramente si desidera vivere con serenità e pace, con un po di allenamento lo si può fare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO