€ 7.99€ 8.50
    Risparmi: € 0.51 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Armance

Armance

di Stendhal

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 4
  • Traduttore: Cordelli F.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2010
  • EAN: 9788811362166
  • ISBN: 8811362164
  • Pagine: XIV-192
  • Formato: brossura
Armance rappresenta il primo, maturo approccio di Stendhal al genere del romanzo. Al suo comparire - nel 1827 - provocò, per l'eccessivo grado di novità, una vera e propria crisi di rigetto nei lettori contemporanei. In queste pagine si possono ritrovare, infatti, gli elementi che consacreranno la grande stagione del "Rosso e il Nero", della "Certosa di Parma" e delle "Passeggiate romane": l'audacia dell'autore nel farsi storico dei suoi tempi; la capacità di cogliere nella realtà sociale i veri conflitti, la loro natura economica e di classe; l'introduzione perentoria della politica nella letteratura; la connessione tra vita privata e base economica, i sentimenti visti come espressione della condizione sociale; e, soprattutto, uno stile disadorno, diretto, antitetico rispetto all'enfasi eroica e sentimentale dell'intimismo introspettivo allora in auge.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Armance e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Storia d'amore, 16-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Nell'elegante cornice di una società parigina "da salotto" si intreccia la storia d'amore tra Octave, giovane ambizioso e presuntuoso, e sua cugina Armance, timida e riservata. La profonda lotta interiore che assedia l'animo del personaggio anticipa i successivi protagonisti maschili di Stendhal. L'autore, mai troppo esplicito, narra con delicatezza questa vicenda vagamente imbarazzante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Armance , 24-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Di Stendhal si deve apprezzare tutto, anche ciò che è minore. Un grande narratore di storie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO