€ 15.42€ 16.40
    Risparmi: € 0.98 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' armadio dei vestiti dimenticati

L' armadio dei vestiti dimenticati

di Riikka Pulkkinen

4.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Narratori moderni
  • Traduttore: Sessa D.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2012
  • EAN: 9788811683896
  • ISBN: 8811683890
  • Pagine: 308
  • Formato: rilegato
La stanza è invasa dalla polvere e dalla luce. Sono passati anni, ma a casa della nonna Elsa non è cambiato nulla: la bambola, il cavallo a dondolo e poi il vecchio armadio. Ad Anna, sua nipote, basta aprirlo per tornare di colpo bambina, quando insieme alla nonna giocava a vestirsi da grande. Gli abiti ci sono ancora tutti e Anna li riconosce; stoffe che sanno di festa e di risate. Eppure c'è un vestito che la giovane non ricorda: ha la gonna ampia e un nastro alto in vita. Uno stile molto diverso da quello della nonna. Anna lo prova. Basta quel semplice gesto perché il suo mondo cambi per sempre. Quando sua nonna la vede con quell'abito, bella come non mai, capisce che è giunto il momento sfuggito tanto a lungo. Ora che le rimangono pochi giorni di vita, non può più mentire. Lo deve a sé stessa ma anche a sua nipote, deve dirle la verità. Deve confessare a chi appartiene quell'abito, deve pronunciare quel nome taciuto da anni, Eeva. Un nome che Anna non conosce. Il nome di una donna dimenticata nel silenzio, di cui non esistono nemmeno fotografie. Un nome che affonda le radici in un segreto forse incomprensibile. Spetta ad Anna capirlo. Ma per farlo deve tornare indietro a un tempo antico, a una storia di perdono, di tradimento e di bugie. Ma soprattutto alla storia di un amore unico come quelli che lega indissolubilmente una madre e una figlia, nel bene e nel male. Un amore in cui tutto, a volte, può essere perdonato.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Di una forza emotiva intensa, 02-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno di quei pochi libri che è riuscito a mantenere le promesse. Il tema affrontato è uno dei più complicati e abusati: i legami familiari. Tutto viene alla luce quando Anna, in un pomeriggio qualsiasi indossa un vestito che non aveva mai visto prima. Quel semplice gesto farà da apripista ad una serie di cambiamenti e sconvolgenti rivelazioni che la cambieranno per sempre come donna, ma soprattutto come figlia. Un bellissimo viaggio nei meandri più dolci e intricati di una famiglia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da leggere, 27-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro molto intenso che regala grandi emozioni portando il lettore a riflettere sull'importanza di alcuni legami, soprattutto quelli tra madre e figlia. La protagonista del romanzo è Anna, la quale un giorno torna a casa di sua nonna e aprendo l'armadio di quando era più piccola nota un vestito che non aveva mai visto prima. La nonna le rivela che quell'abito era di Eeva, una donna che Anna non ha mai sentito nominare, ma che la porterà a rivedere il suo passato e ad affrontare dei forti cambiamenti.
Un libro che consiglio assolutamente! Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO