€ 5.70€ 6.71
    Risparmi: € 1.01 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un' arma in casa

Un' arma in casa

di Nadine Gordimer

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli
Una sera di gennaio del 1996 qualcuno bussa alla porta di Harald e Claudia Lindgard per annunciare una terribile notizia: Duncan, il loro unico figlio, è stato arrestato con l'accusa di avere ucciso un amico che ha trovato a letto con la propria ragazza. Che genere di lealtà un padre e una madre devono a un figlio che ha compiuto l'inimmaginabile? Come ha potuto questi non riconoscere l'intangibilità della vita umana? Cosa hanno fatto per influenzare il suo carattere? Dove hanno sbagliato? L'autrice descrive l'itinerario caotico che devono percorrere i genitori per ricostruisi un'immagine del figlio e per riappropriarsi di una parte del suo destino, seguendolo giorno dopo giorno nel processo che svelerà loro tratti ignoti di Duncan.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Nadine Gordimer:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Un' arma in casa e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

5.0Tra i migliori romanzi della Gordimer, 26-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Davvero una grande prova della Gordimer, autrice che io amo. In questo libro di grande intensità, vi si trova lo straniamento dei genitori di un ragazzo che arriva ad uccidere per futili motivi. La loro angoscia è determinata non tanto dalla punizione che colpirà il ragazzo, quanto dall'aver improvvisamente e drammaticamente appreso che egli è loro estraneo. Chi è davvero l'omicida, e come hanno fatto ad allevare un essere umano a loro sconosciuto? Un romanzo scritto magistralmente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Lettura impegnata, non per tutti, 11-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' una lettura tutt'altro che d'evasione, un po' pesante, sia come stile che come contenuti. L'ambientazione è in Sud Africa negli anni '90 e la storia è incentrata sul rapporto genitori-figlio figlio-società e si svolge per la maggior parte in un'aula di tribunale. Non dico che sia un brutto libro, ma decisamente non è alla portata di tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO