€ 7.65€ 17.00
    Risparmi: € 9.35 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Gli aquiloni non volano più

Gli aquiloni non volano più

di Ulderico Munzi


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: marzo 2007
  • EAN: 9788820041373
  • ISBN: 8820041375
  • Pagine: XXIV-175
Il mattino del 29 settembre 1939, Diego Manzocchi, sergente della Regia Aeronautica, ruba un aereo al Duce. Dalla base di Cameri, dove presta servizio, decolla e fugge alla volta della Francia. Originario di Morbegno in Valtellina, Diego è un pilota eccellente, dal carattere ribelle e anticonformista. È affascinante e sicuro di sé, come Clark Gable, spericolato quanto l'eroe dell'aria di quegli anni, Italo Balbo. Come loro, ha un debole per le donne e la bella vita. Nell'animo rimane un "magnifico ingenuo", amante della libertà, simile in questo a uno dei grandi cantori dell'arte del volo, il papà del piccolo principe, Antoine de Saint-Exupéry. Ma perché si è spinto a un gesto tanto grave per un militare fascista? Perché ha imboccato la via senza ritorno della diserzione? Si dice, per inseguire una splendida donna francese, o per insofferenza a un regime di cui, in Libia, ha visto la faccia più violenta e irrazionale. Il soggiorno in terra transalpina durerà pochi mesi: all'inizio del 1940 raggiungerà la Finlandia, per arruolarsi volontario a fianco del piccolo Paese scandinavo contro l'oppressore sovietico. Dopo audaci e furiosi combattimenti, troverà la morte, quando durante una azione di guerra sarà colpito da un bombardiere e costretto a un fatale atterraggio di emergenza sul lago ghiacciato di Ikola. Questo libro, risultato di una ricerca condotta fra Italia, Francia e Finlandia e corredato di un prezioso inserto fotografico, ricostruisce la sua vita breve e intensa.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ulderico Munzi: