€ 26.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Apocalisse tedesca. La battaglia finale 1944-1945

Apocalisse tedesca. La battaglia finale 1944-1945

di Max Hastings


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Le scie
  • Traduttore: Catania A.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2006
  • EAN: 9788804561590
  • ISBN: 8804561599
  • Pagine: 742
Fra lo sbarco alleato in Normandia nel giugno 1944 e la resa della Germania nel maggio 1945 si consumò l'ultimo atto della più grande tragedia dell'Europa del XX secolo. In quegli undici mesi, infatti, si decisero non solo le sorti degli eserciti schierati sui campi di battaglia, ma anche il destino di oltre cento milioni di civili, uomini e donne, vecchi e bambini. Max Hastings, che ha svolto ricerche negli archivi di quattro paesi e intervistato centinaia di testimoni, ricostruisce l'intero scenario di guerra attraverso un'originale rivisitazione di vicende belliche più note, come la presa di Arnhem, le battaglie nelle Ardenne e nella foresta di Hürtgen, e il racconto dettagliato di quelle meno conosciute, come la devastante invasione dell'Armata Rossa in Prussia orientale, che causò la morte di almeno un milione di persone nell'"inverno di sangue e ghiaccio", o l'occupazione nazista nei Paesi Bassi, che durante l'"Hongerwinter" provocò migliaia di vittime. Molti gli episodi toccanti, talvolta al limite dell'incredibile, come quello del pilota russo che riuscì a fuggire da Peenemüde a bordo dell'aereo rubato al comandante del campo di lavoro nazista, o tratti dalla vita quotidiana dei prigionieri di Hitler, degli aviatori britannici, degli schiavi russi e, soprattutto, di semplici cittadini, diversi per nazionalità e ideologia ma resi simili dalla comune esperienza della paura, del freddo e della fame.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Max Hastings: