Gli anni dolci vol.2

Gli anni dolci vol.2

4.0

di Jiro Taniguchi, Hiromi Kawakami


  • Prezzo: € 17.00
  • Nostro prezzo: € 7.65
  • Risparmi: € 9.35 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

All'inizio, sembrava freddo e scostante... un vecchio professore dei tempi del liceo" che a stento avevo riconosciuto... una presenza vaga che mi sedeva accanto al bancone di un locale... poi, tutto a un tratto, quando mi trovavo assieme a lui... avevo cominciato ad avvertire una sensazione di calore provenire dal suo corpo. C'era qualcosa oltre quella sua camicia inamidata. C'era dell'affetto. Un sentimento deciso, dignitoso... aveva cominciato a materializzarsi nelle deboli sembianze del professore. E ancora non ero riuscita a farlo veramente mio." Il secondo volume de "Gli anni dolci" . l'opera a fumetti che Jiró Taniguchi ha voluto trarre dall'omonimo romanzo di Hiromi Kawakami - conclude i diciassette episodi in cui il racconto dell'amore tra la giovane Tsukiko e l'enigmatico professore Matsumoto è sapientemente strutturato: la storia di un sentimento che nasce e cresce al di là di ogni razionale confine, e che in questa conclusione assume contorni fantastici e onirici.

I libri più venduti di Jiro Taniguchi:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Gli anni dolci
  • Traduttore: Filosa V.
  • Editore: Rizzoli Lizard
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • ISBN: 8817047392
  • ISBN-13: 9788817047395
  • Pagine: 229
  • Reparto: Fumetti
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Gli anni dolci e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Taniguchi-sensei, 09-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Taniguchi è tornato e ci presenta un'opera molto interessante, al solito notevole livello sia grafico sia di sceneggiatura. Questa è la seconda parte della versione a fumetti di un romanzo che Taniguchi ha sentito, non a torto, adatto alla propria sensibilità e che ha saputo rendere al meglio, creando un'opera bella e di piacevolissima lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO