€ 10.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Anna Karenina

Anna Karenina

di Lev Tolstoj

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
Centro della vicenda è la tragica passione di Anna, sposata senza amore a un alto funzionario, per il brillante ma superficiale Vronskij. Parallelo a questo amore infelice è quello felice di Kitty per Levin, un personaggio scontroso e tormentato al quale Tolstoj ha fornito i propri tratti. "In Anna Karenina è rappresentata - scrive Natalia Ginzburg - la colpa come ostacolo, anzi come barriera invalicabile al raggiungimento della felicità". Tra i primi lettori il libro ebbe Dostoevskij che così ne scrisse: "Anna Karenina è un'opera d'arte assolutamente perfetta. Vi è in questo romanzo una parola umana non ancora intesa in Europa... e che pure sarebbe necessaria ai popoli d'Occidente".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Lev Tolstoj:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Anna Karenina e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 24 recensioni)

5.0Vivere nella Russia zarista , 13-08-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Recensire questo libro senza cadere in constatazioni un po' banale è quasi impossibile. Un ovvio capolavoro della letteratura mondiale, di tutti i tempi e di tutti i generi. Il mio libro preferito, il migliore, il più psicologicamente sottile, preso ad esempio e riportato in mille libri e film. La sensazione che lascia dopo aver letto l'ultima parola è di totale coinvolgimento, di quelli che chiedono tempo per tornare al mondo reale chiedendosi "dove sono stato finora?". Uno di quei libri in cui alla fine pensi aver vissuto con i personaggi, di averli conosciuti, tra un capitolo e l'altro dai loro consigli, ti arrabbi con loro, ti disperi con loro e sei contenta, se loro lo sono. Incredibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un viaggio nella Russia zarista, 30-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo particolare immerso nella cornice della Russia nobiliare ottocentesca. Molto minuziose le descrizioni delle scene (tratto questo tipico dell'autore) che permettono al lettore di immedesimarsi nelle scene e, addirittura, di viverle in prima persona grazie alla presenza di molti dettagli. L'unico elemento che potrebbe rallentare la lettura è la presenza dei nomi propri e soprattutto la presenza di diminuitivi degli stessi nomi che indicano gli stessi personaggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Anna e Lev, 20-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo imperioso, che va letto con tenacia per avere indietro la soddisfazione di averlo letto. Formalmente ineccepibile, una storia che regge dall'inizio alla fine, con personaggi incredibilmente ben strutturati e sfaccettati, tridimensionali.
Analizza le contraddizioni della società, indica principi alti e condivisibili, mostra i protagonisti alle prese con comportamenti pubblici impeccabili quando nella realtà sono vuoti, vittime dell'apparenza. Grande lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Anna Karenina, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ammetto che la mole di questo classico può spaventare i più, ma se questo libro viene spesso citato, soprattutto la frase d'apertura, ed è considerato come un pezzo imperdibile iun una libreria, fidatevi che un motivo c'è. La storia per quanto possa sembrare strano offre temi molto attuali e forse per questo non smetterò mai di consigliarne la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Anna Karenina, 01-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Direi che per qualsiasi appassionato di letteratura questo libro è senza dubbio giudicato uno dei massimi capolavori, non solo della letteratura russa, ma mondiale. Sarà la trama sempre attuale e coinvolgente, oppure lo stile magistrale in cui è scritto che fa divorare il libro in brevissimo tempo rispetto a quello che si potrebbe pensare considerando la mole. Bè direi che sicuramente non si può evitare di leggerlo, Imperdibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il mondo di Anna Karenina, 19-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro della letteratura russa, ma direi mondiale per la scrittura pulita, analitica, profona, sciolta, per i contenuti tanto lontani quanto vicini al cuore dell'uomo di ogni tempo, per la presenza di personaggi veri, audaci, ma anche deboli. Un libro che spaventa per il numero di pagine, ma che cattura fin dall'inizio. Imperdibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Tolstoj e la sua analisi precisa, 23-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una visione a 360 gradi di un segmento sociale tutt'altro che banale. Un ritratto tutto tranne che monocorde delle personalità complesse che ne fanno parte: l'espediente per osservarle da una posizione più che ravvicinata è offerta da Anna, che si pone come la prima, evidente incrinatura di quello che apparentemente può sembrare un nucleo coeso, ma che rivela attraverso la esperienza della Karenina un'imminente implosione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Davvero bello!, 22-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è stato fatto davvero bene! Lev Tolstoj ha saputo dare a un romanzo di milleduecento pagine e più una scorrevolezza sorprendente, le vicende sono appassionanti, coinvolgenti, i temi trattati sono moltissimi e davvero attuali, inoltre vi è un'ottima descrizione della vita del tempo in Russia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Capolavoro, 25-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un autentico capolavoro che ognuno di noi dovrebbe aver letto o leggere e tenere nella propria biblioteca personale. Questa opera del grande Tolstoj dovrebbe essere consigliata come strumento di testo per le scuole superiori, in quanto sono tanti i temi realistici trattati e che ancor oggi possono essere approfonditi con i giusti adattamenti temporali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Anna Karenina, 22-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Che meraviglia ho provato iniziandolo! L'autore ti consente di respirare insiemeai personaggi, di essere partecipe dei fatti della vita, sulla stessa barca con quell'unica variante che non puoi mai prevedere: il destino. Non mi sarei mai aspettata di essere completamente rapita dalla lettura di questo libro-titano, fatto di atmosfere e di sentimenti che sentivo scorrere sulla pelle mentre lo leggevo.
E' uno di quei libri che avrei voluto non finisse mai...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Coinvolgente vissuto umano, 04-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro che mi ha fatto appassionare ai romanzi russi. La capacità di Tolstoj di leggere l'animo umano e descriverne passioni e tormenti è ciò che fa di questo libro uno dei romanzi, a mio parere, più coinvolgenti che siano stati scritti e più coinvolgenti. Pagina dopo pagina si può percepire il peso del conformismo e il dirompere in Anna di una passione travolgente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0BELLO , 06-12-2010, ritenuta utile da 7 utenti su 62
di - leggi tutte le sue recensioni
Non lo avrei mai detto che mi avrebbe coinvolto così, credevo fosse un libro terribilmente pesante e noioso, invece mi sono dovuta ricredere completamente, le pagine volano via e ti conquistano, assolutamente un capolavoro l'ho adorato e lo consiglio per chiunque voglia un libro un pò impegnativo ma speciale!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Anna Karenina (24)