Anime morte

Anime morte

4.5

di Nikolaj Gogol'


  • Prezzo: € 10.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"È stranissimo che un libro così, un libro dove i contadini diventano dei samovar, i ballerini delle mosche, i possidenti degli orsi, le possidenti delle scatolette, un libro dove le signore si dividono in signore semplicemente piacevoli e signore piacevoli da tutti i punti di vista, dove le carrozze diventano dei cocomeri e gli ufficiali arrivati da Rjazan' stanno svegli tutta la notte a decidere se comprare o non comprare un quinto paio di stivali, sia stato considerato un caposaldo del realismo russo. Ed è ancora più strano, e terribile, vedere come l'incanto e la grazia del primo volume diventano, nel secondo, crollo e rovina." (Paolo Nori)

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Nikolaj Gogol':


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Anime morte e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0Le anime morte, 08-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Superba descrizione delle dinamiche sociali che caratterizzavano la russia di metà ottocento, una carellata di personaggi di tutti i tipi: politici e funzionari di governo corrotti, indolenti, ubriaconi, truffatori e chi più ne ha ne metta.
Lo stile è graffiante, beffardo, a tratti esilarante. Le magagne umane sono raccontate senza pietà, un neo-realismo raccontato con leggerezza.
La storia poi è singolare: Pavel Antonovic Cicikov, un arrivista senza scrupoli (oggi si troverebbe perfettamente a suo agio...), pieno di sé, si lancia in un'impresa che dovrebbe consentirgli di arricchirsi senza troppa fatica:
acquistare i diritti sulle cosiddette "anime morte", cioè contadini morti nella realtà ma che risultano ancora vivi per la legge fino al prossimo censimento. Acquistandoli Cicikov "libera" il possidente dalle tasse che deve ancora pagare, accollandosele. Lui potrà successivamente impegnarle ed ottenere dei denari!
La prima parte è superba, la seconda parte del romanzo è largamente incompleta e confusa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il viaggio di Cicikov, 23-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro assoluto. La chiave per immergersi nella Russia della fine dell'ottocento; le infinite strade polverose della steppa, la nobiltà decadente ed ottusa, l'apatia generale, il senso di torpore e una diffusa mollezza sia fisica che mentale. Peccato che sia inconluso
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Anime morte Anime morte, 23-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Nessuno scrive come Tolstoj Dovstoiesky e Gogol.
Saranno l'infinità del tempo a disposizione, la lentezza, i grandi spazi, gli scrittori russi ti circondano ti trascinano ti affascinano e ti traspostano in un'altra dimensione.
Le Anime Morte è un altro dei capolavori, affreschi sociali della letteratura russa.
Anche se è incompiuto è bellissimo. Il senso della letteratura russa è nel piacere del racconto, non nella trama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO