€ 15.49
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' animale irrazionale. L'uomo, la natura e i limiti della ragione

L' animale irrazionale. L'uomo, la natura e i limiti della ragione

di Danilo Mainardi


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: 2000
  • EAN: 9788804488378
  • ISBN: 8804488379
Strana specie quella dell'uomo: tra gli animali è quello che ha sviluppato nel corso della sua evoluzione maggiori capacità razionali, eppure non ha mai abbandonato la propensione a credere, indipendentemente dal supporto della ragione, nella fede religiosa, come nelle superstizioni, nei miracoli e nelle cure mediche censurate dalla scienza. Un comportamento e un'attitudine culturale che Mainardi cerca di spiegare partendo dall'etologia, dalla scienza naturale del comportamento, scoprendo che il fenomeno può essere meglio compreso se affrontato in una prospettiva evolutiva, di adattamento intellettuale e sociale di altre specie animali.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0HOMO SAPIENS?, 15-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Superstizione nel 2000, paradosso apparentemente inspiegabile, ma la particolare storia evolutiva della nostra specie ha portato l'uomo a dotarsi di una mente in cui coabitano due strategie interpretative opposte sul principio di causa-effetto: razionale-irrazionale
Ritieni utile questa recensione? SI NO