L' amicizia

L' amicizia

4.5

di Marco Tullio Cicerone


  • Prezzo: € 4.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Questo celebre, fortunatissimo dialogo ciceroniano (Laelius de amicitia, 44 a.C.), che s'immagina condotto da tre illustri interlocutori, affronta argomenti di sempreverde attualità: che cos'è l'amicizia, da che cosa nasce e a quali fini tende, come deve essere vissuta al meglio, quali difficoltà può incontrare - per esempio, le differenze d'età o di condizione sociale - e di quali cautele conviene avvalersi in un rapporto che resta pur sempre delicato e complesso. La tesi di Cicerone, ispirata soprattutto a "fonti di orientamento platonico e stoico, è assai nota: contro certe posizioni utilitaristiche propugnate dagli epicurei, la vera amicizia è per lui, un sentimento del tutto disinteressato, un rapporto insostituibile che, dopo la sapienza, rappresenta il massimo bene cui l'uomo possa aspirare".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Marco Tullio Cicerone:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' amicizia e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Laelius de amicitia, 28-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A Roma, in una società agitata da una continua lotta politica, dove non si tenevano in alcun conto i sentimenti, l'"amicitia" era anche un'arma politica, e non solo una simpatia reciproca. Cicerone va oltre questa visione utilitaristica per riscoprire un'amicizia fine a sé stessa, fondata sulla virtus, dunque ancorata a valori etici e personali.
"Essa è certo superiore a tutte le cose umane per il fatto che ci fa splendere innanzi la buona speranza per l'avvenire e non lascia che l'anima si indebolisca e prostri. Chi rimira infatti un vero amico, rimira come un'immagine di sé stesso".

Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Laelius de amicitia, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Cos'è l'amicizia? In questo libro piccolo e snello Cicerone tenta di superare il concetto utilitaristico dell'amicitia come arma politica per riscoprire un'amicizia fine a se stessa, ancorata a valori etici e personali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO