€ 18.42€ 19.60
    Risparmi: € 1.18 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' amante di Damasco

L' amante di Damasco

di Rafik Schami

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Narratori moderni
  • Traduttore: Scopacasa P.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2009
  • EAN: 9788811741114
  • ISBN: 8811741114
  • Pagine: 503
  • Formato: rilegato
Damasco, 1957. La città è ancora avvolta nel grigio mantello dell'alba, quando la diceria comincia a serpeggiare fra gli intricati vicoli del centro storico: Nura, la moglie del calligrafo Hamid Farsi, è scappata. È fuggita con il suo giovane amante Salman, che lavora come apprendista nella bottega del marito. Il loro è un amore impossibile e pericoloso. Non solo perché lei è sposata ma soprattutto perché a dividerli è la religione: lei è musulmana, lui è cristiano. Eppure non sarà questo a fermarli. Non sarà questo a impedire a Nura di ottenere a tutti i costi quello che desidera da anni ormai: la libertà. Figlia di uno sceicco noto e rispettato in tutta Damasco, Nura è stata costretta a sposarsi con l'affascinante e misterioso calligrafo Hamid. Un uomo freddo, che subito dopo la prima notte di nozze l'ha relegata al ruolo di donna di casa, non curandosi più di lei. La sua ragione di vita è l'alfabeto arabo: sono anni che è alla ricerca dell'antico segreto della bella scrittura e il suo sogno è aprire una scuola di calligrafia. L'ha perseguito con tutto sé stesso, nonostante l'opposizione dei fondamentalisti e delle parti più conservatrici dell'ortodossia. Vi ha dedicato tutta la sua vita. Ma ora che è a un passo dal realizzarlo, capisce di aver perso la cosa più importante, Nura. E forse adesso è troppo tardi per ritrovarla...

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0L'amante di damasco, 23-01-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
È un gran bel libro, scritto bene e con una trama interessante, o almeno avrebbe potuto esserlo. Per i miei gusti l'autore divaga troppo, si concentra su varie storie non facendo appassionare a nessuna, perchè non prestare più attenzione alla fuga d'amore e alla sua rosea conclusione invece che concentrarsi anche su altri protagonisti. Non mi ha convinto del tutto ma l'ho letto volentieri l'ultima parte concentrata sul calligrafo in carcere mi è piaciuta particolarmente. Lo consiglio anche se gli manca qualcosa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO