L' altra rossa. Il romanzo della Ducati. Dalle origini a Valentino Rossi

L' altra rossa. Il romanzo della Ducati. Dalle origini a Valentino Rossi

di Giuseppe Turani


  • Prezzo: € 16.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Come ha fatto un piccolo marchio italiano (che costruiva radio...) a diventare una leggenda nel mondo? Com'è riuscita un'azienda che produce quarantamila moto l'anno a competere con giganti giapponesi che ne sfornano alcuni milioni? Com'è che i bolidi di Borgo Panigale hanno inflitto sonore batoste sportive alle corazzate del Sol Levante? Famosa quasi quanto la "rossa" per eccellenza, la Ferrari, e oggetto di un culto ancora più viscerale e intransigente fra le schiere degli affezionatissimi, la Ducati è un concentrato di genio, fantasia, talento e visione. Una breve storia sentimentale, scritta da chi, come Turani, è da sempre affascinato dalla magia delle due ruote, ne ripercorre la leggenda dalle origini al giorno d'oggi, svelando il segreto della formula perfetta fra eccellenza tecnologica e fattore umano, che l'ha resa un mito. Corredato da un ricco inserto fotografico, "L'altra rossa" racconta le tappe più importanti di un vero miracolo made in Italy: dal genio dell'ingegner Taglioni, l'uomo del sistema desmodromico e del telaio a traliccio, alla passione feroce dei fratelli Castiglioni, passando per Federico Minoli, il manager del rilancio, e arrivando all'attuale periodo, nel segno della gestione Bonomi e dell'ultimo arrivato: Valentino Rossi. E poi ci sono loro, le moto belle e inconfondibili, Pantah, Monster, 916, 1098..., che hanno fatto e faranno sognare per sempre il popolo dei ducatisti, una tribù di "innamorati" che non conosce confini.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro