Ricerca Veloce:    
Ricerca Avanzata
 
Le ali della libertÓ

Le ali della libertà

Regia di Frank Darabont


  • Prezzo: € 12.99
  • Nostro prezzo: € 7.90
  • Risparmi: € 5.09 (39%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 8 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Un impiegato di banca viene condannato ingiustamente per l'omicidio della moglie e dell'amante di lei. In carcere, grazie all'amicizia con un altro ergastolano ed al proprio lavoro, l'uomo riesce a resistere fino al momento della rivalsa. "La paura ti rende prigioniero, la speranza pu˛ renderti libero".

Dettagli del prodotto


Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Le ali della libertÓ acquistano anche The Prestige Regia di Christopher Nolan € 7.99
Le ali della libertÓ
aggiungi
The Prestige
aggiungi
€ 15.89

Altri utenti hanno acquistato anche:

 

Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Le ali della libertÓ e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 15 recensioni)


5.0Le ali della libertÓ, 16-11-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 87
di S. Murgia - leggi tutte le sue recensioni

«Un uomo, un tranquillo bancario, viene incarcerato ingiustamente per l'omicidio della moglie e dell'amante. Viene condannato all'ergastolo, ma lui continua a professarsi innocente, nonostante l'ilalitÓ che questo suscita tra gli altri detenuti. La vita in carcere per lui non Ŕ facile, diventa vittima di violenze sessuali ripetute, fino a che diventa il contabile del direttore e delle guardie del carcere. RiuscirÓ con tanta pazienza e con le sue sole forze a conquistarsi la libertÓ, e si prenderÓ la rivincita di essere riuscito a trasferirsi tutti i soldi guadagnati in modo disonesto dal direttore. Un grande film.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Liberta' ., 21-10-2011, ritenuta utile da 10 utenti su 30
di M. Ceriali - leggi tutte le sue recensioni

«Vittima di un errore giudiziario, un uomo viene punito con l'ergastolo da scontare in un carcere simile all'inferno, dove aleggiano corruzione e violenza. Un film che tratta di un dramma carcerario ma anche di sentimenti come amicizia e tenacia, liberta' tolta solo fisicamente ma non nello spirito, sentimenti che aiuteranno il condannato a sopravvivere. Un film geniale sia per l'idea che per il profilo umano, per le condizioni dei detenuti e per la cinicita' e crudelta' della corruzione, dove, chi detiene il potere, puo' sfruttare per arricchimento il condannato inerme e senza destino.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Oscar meritato, 19-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di L. De concilio - leggi tutte le sue recensioni

«Un fil che finalmente ha meritato gli Oscar vinti. In questo film drammatico possiamo godere delle migliori interpretazioni di Morgan Freeman e Tim Robbins.
Un semplice impiegato di banca viene accusato dell'omicidio della moglie e viene condannato all'ergastolo. In carcere incontrerÓ un "venditore di necessitÓ": chiedigli ci˛ che vuoi e lui te lo procura. Dopo le prime difficoltÓ con gli altri carcerati riuscirÓ a farsi una cerchia di amicizia e a tentare la fuga per la LibertÓ.
Indimenticabile film di Darabont.
»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Un film fantastico, 14-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di S. Rosi - leggi tutte le sue recensioni

«Un film eccezionale che ci presenta la vita all'interno del carcere. Una vita misera e carente di gioie personali che impone una grande forza d'animo e capacitÓ di adattamento. Un film che mi ha fatto riflettere sulla condizione dei carcerati e sulla funzione delle carceri che dovrebbero servire per rieducare i criminali e prepararli ad una nuova vita in societÓ. Questi carcerati invece, passano anni e anni in carcere fino ad adattarsi completamente a quelle quattro mura. Se all'interno del carcere trovano una loro dimensione, non hanno pi¨ niente a che fare con il mondo esterno che Ŕ per loro sconosciuto e fonte di disagio e smarrimento. Un film che ci obbliga ad interrogarci su quale sia il metodo giusto di riabilitare i condannati al carcere per poterli poi riammettere nella societÓ e sul valore della libertÓ»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Grandissimo film, 08-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di G. Aprea - leggi tutte le sue recensioni

«Condannato ingiustamente per omicidio, un dirigente di banca finisce in un terribile carcere di massima sicurezza. L'incontro con un detenuto per˛ gli dÓ speranza. Da un racconto di Stephen King, un duro e vibrante dramma carcerario, nobilitato dalla grande interpretazione dei due attori straordinari.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Capolavoro, 26-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di A. Lupinacci - leggi tutte le sue recensioni

«Un uomo, ingiustamente accusato di un duplice omicidio, resiste alla dura vita carceraria e, anche grazie all'amicizia nata con un altro ergastolano cerca di realizzare il suo piano di fuga. L'anelito di libertÓ, il pi¨ straordinario istinto umano, mette le ali a chi ne Ŕ sorretto.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Le ali della libertÓ, 20-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di P. Paci - leggi tutte le sue recensioni

«Questo film Ŕ davvero straordinario in ogni apetto uno dei pi¨ bei film drammatici in assoluto questo film insegna a non arrendersi mai e cercare sempre la libertÓ i due principali protagonisti tim robbins e morgan freeman sono eccezionali realizzando una grande interpretazione.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Superbo, 29-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di L. Mancini - leggi tutte le sue recensioni

«Due superbe interpretazioni, quelle di Morgan Freeman e Tim Robbins, rendono la storia di questo film semplicemente meravigliosa ed appassionante, a tratti commovente. Un film dall'altissimo contenuto morale e di profondi sentimenti. Un film da vedere e rivedere... Che non perderÓ mai il suo fascino.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Semplicemente bellissimo, 06-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di D. Menga - leggi tutte le sue recensioni

«Un film sul senso della libertÓ diretto da un grande Frank Darabont ed interpretato da due magnifici Tim Robbins e Morgan Freeman. Semplicemente bellissimo!»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Uno dei migliori adattamenti da Stephen King, 17-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di P. Sorrenti - leggi tutte le sue recensioni

«Tratto dal racconto di Stephen King "Rita Hayworth and the Shawshank Redemption" (contenuto nel volume "Stagioni diverse" che include anche "Stand by me"), l'esordio alla regýa dello sceneggiatore Frank Darabont Ŕ di quelli che non si scordano. La coppia di carcerati Tim Robbins-Morgan Freeman rappresenta un inno alla sopravvivenza, all'amicizia, ma soprattutto alla speranza. Ci˛ che ci rende intimamente umani e che nessun'ingiustizia, sopruso o prepotenza potrÓ mai toglierci.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Una lezione di vita,prima che un film!, 16-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di G. Seghieri - leggi tutte le sue recensioni

«Bello,commovente e direi anche istruttivo: Ŕ con queste poche parole che potrei descrivere sinteticamente "Le Ali Della LibertÓ". Un grandissimo Tim Robbins e il solito,ammaliante,Morgan Freeman,ci offrono una lezione,ci insegnano il valore di un diritto sacro e inviolabile,un diritto che non ha prezzo,il diritto alla libertÓ. Se poi l'esaltazione di tale diritto proviene da chi si trova ingiustamente in prigione,la libertÓ Ŕ ancora pi¨ pura,e il diritto Ŕ pi¨ intenso. Sublime!»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Meraviglioso, 06-10-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di T. Lansbergen - leggi tutte le sue recensioni

«Grandissimo film! Toccante come pochi, fa riflettere su quale sia il vero significato della libertÓ. L'ho visto pi¨ volte e sempre mi commuovo come una bambina! Consigliatissimo! »

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


 Leggi anche le altre recensioni su Le ali della libertÓ (15)

Ultimi prodotti visti