€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Sulle ali delle aquile

Sulle ali delle aquile

di Ken Follett


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Rambelli R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1987
  • EAN: 9788804276913
  • ISBN: 8804276916
  • Pagine: 400

Note su Ken Follett

Ken Follett nasce a Cardiff il 5 giugno 1949. Dopo gli studi a Londra, dove ha conseguito la laurea in Filosofia, si occupa di giornalismo facendo il reporter prima per il giornale della sua città e poi per il London Evening News. In seguito inizia a lavorare per una piccola casa editrice di Londra, e in breve diventa direttore editoriale. Nel tempo libero si dedica alla scrittura. In questo periodo scrive alcuni romanzi, usando degli pseudonimi, ma il romanzo che qualifica Ken Follet come talentuoso scrittore professionista è del 1978 e si intitola "La cruna dell'ago", un avvincente romanzo di spionaggio ambientato durante la seconda guerra mondiale da cui è anche stato tratto un film. Dopo il successo de "La cruna dell'ago", l'autore ha proposto altri numerosi romanzi che hanno saputo ispirare film e serie televisive. Oltre allo spionaggio, ha sperimentato altri generi letterari, dando vita a numerosi romanzi avvincenti, tra cui "I pilastri della terra", opera molto amata dai suoi fan e incentrata sulla storia relativa alla costruzione di una cattedrale nell'Inghilterra medievale. E' oggi uno degli autori più apprezzati, appare spesso tra le prime posizioni dei best seller del The New York Times e ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo. E' sposato con Mary e ha un figlio, Emanuele.
 

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ken Follett:

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 9 recensioni)

5.0È una storia vera!, 02-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
A parer mio questo è tra i libri che tutti dovrebbero leggere, solamente per conoscenza di quello che può succedere nel mondo per motivi d'interesse che i comuni mortali non conoscono. Non ci sono storie di sesso e amore alla Ken Follett, ma lo stile è quello di sempre, non potevo smettere di leggerlo, mi fermavo solo per ripetermi: "ma questa è veramente una storia vera? Non è un romanzo ricco di suspence e colpi di scena?" ma poi per riprendermi guardavo le foto nelle ultime pagine, con i nomi dei personaggi e così davo pure un volto alle persone che venivano descritte e poi mi dicevo: "è tutto vero!". Secondo me questo libro va valutato proprio per la sua trama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Nulla d'eccezionale, 26-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dinamico e molto avvincente, un testo con una trama ben strutturata. Questa volta Foller non ci propone l'ennesimo thriller scontato, quanto un giallo di primissimo ordine che vede il proprio punto di forza in una trama originale e affatto scontata, che però deve tenere conto anche di uno stile non sempre immediato e fluido che comporta a tratti un distacco emotivo del lettore!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon libro, dinamico e molto avvincente. La trama è ben strutturata e infatti Foller non ci propone l'ennesimo thriller scontato, quanto un giallo di primissimo ordine che vede il proprio punto di forza in una trama originale e affatto scontata, che però deve tenere conto anche di uno stile non sempre immediato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sulle ali delle aquile, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che si basa su una storia vera. Pare sia stato commissionato all'autore che ne ha descritto l'accaduto con il suo solito stile dettagliato. La numerosità dei personaggi può rendere la lettura alquanto complessa, e probabilmente un po' ostica, ma, tutto sommato, il romanzo è veramente molto interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0SConsigliato, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Se potessi darei un voto ulteriormente basso e lo dico in piena convinzione, dopo aver avuto enormi difficoltà nel terminare questo testo pesante e tedioso. La scrittura è poco intrigante e ha una pesantezza così evidente che proprio si arriva a detestarlo quasi! Inoltre manca di entusiasmo stilistico!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Disastroso!, 28-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è di una pesantezza sconcertante. Sulle ali della aquile infatti ha uno stile tutt'altro che scorrevole, capace di annoiarti fin da subito e che difficilmente decolla se non in quelle scene un tantino più spoglie di dettagli che non hanno bisogno di essere descritti cosi accuratamente. Sconsigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Mediocre, 14-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro Follet risulta un pò pesantuccio. Ma si tratta di una storia vera, i colpi di scena e i colpi di fucile sono stati vissuti realmente. Un documento, da giudicare come tale. E come documento è dettagliatissimo. Se cercate solo adrenalina, però, passate oltre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Grande Follett!, 19-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia avvincente e fuori dal comune. Offre molte riflessioni sulla tenacia che un uomo può avere. Ritmo incalzante e lettura scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0strategia ed azione, 07-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
ambientato in Iran e basato su fatti realmente accaduti. a teheran ross perot si occupa personalmente di scarcerare i suoi dipendenti. una corsa ad ostacoli, un thriller avvincente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO