€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Agosto, moglie mia non ti conosco

Agosto, moglie mia non ti conosco

di Achille Campanile

4.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Un luogo di villeggiatura sul golfo di Napoli, un gruppo di turisti ansioso di divertimenti, una pensioncina senza pretese, amori e amorazzi sullo sfondo. A turbare questa tranquilla routine vacanziera irrompe l'Estrella che, in arrivo dalle Americhe, cola a picco proprio nel golfo. È uno sbadato capitano inglese, Whititterly, ad aver combinato il pasticcio ed è sempre lui a complicare ulteriormente la situazione fornendo a passeggeri ed equipaggio, invece di cinture di salvataggio, delle cinture di castità, di cui perde pure le chiavi. Basta questo perché si scateni un'irresistibile sequela di avventure, sempre più incresciose e irriverenti, fino al casuale scioglimento conclusivo. Un'intricata vicenda di donne bellissime, dongiovanni impenitenti, palombari, con tutti i trucchi dei più biechi romanzacci sentimentali. Ma grazie alla sua satira al vetriolo, Campanile smantella banalità e ipocriti travestimenti della piccola borghesia fascista, facendone lo zimbello tutto da ridere di questo grottesco antiromanzo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Agosto, moglie mia non ti conosco acquistano anche Ragazze perdute. Sesso e morte nella Firenze del Rinascimento di Nicholas Terpstra € 22.80
Agosto, moglie mia non ti conosco
aggiungi
Ragazze perdute. Sesso e morte nella Firenze del Rinascimento
aggiungi
€ 31.26

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Bella aria, 12-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Campanile è una boccata d'aria. Sembra scrivere con un sorriso fisso, intelligente. Sembra che le parole gli vengano fuori senza nessuno sforzo e che siano sempre quelle giuste per descrivere sempre storie affascinati, che siano stralunate, assurde, realiste, ironiche o commoventi. Racconti troppo poco conosciuti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Agosto, moglie mia non ti conosco, 14-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'umorismo di Campanile in tutto il suo splendore: come con piccoli spostamenti dall'ovvio si possa arrivare a effetti di surrealtà insuperati.
Come lo scrupoloso capitano che in un momento di distrazione - può capitare a tutti nella vita! - anziché rifornire la nave di cinture di salvataggio le rifornisce di cinture di castità, con tutte le conseguenze del caso, o la povera fanciulla vittima della vendetta del precettore respinto (dal male simile a quello della dattilografa del racconto 'la caduta del ragno') ..
Ritieni utile questa recensione? SI NO