€ 6.97
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le affinità elettive

Le affinità elettive

di J. Wolfgang Goethe


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Traduttore: Cusatelli G.
  • Data di Pubblicazione: 1975
  • EAN: 9788811581062
  • ISBN: 8811581060
  • Pagine: XXX-290
E' un libro sul matrimonio, sulla morale familiare, sulla violazione delle convenzioni sociali, sulla necessità del sacrificio di chi le viola. L'ine- luttabilità del finale tragico rinvia all'idea goethiana che dietro alle pas- sioni degli uomini vi siano solo forze insondabili e beffarde che sfuggono alle ragioni della società e della storia. Le affinità elettive sono una storia tragica: alla tragedia della passione, alla natura trionfante si può opporre solo l'etica della rinuncia laica, la pace inviolabile del tempo e della morte nella cappella gotica dei due amanti.

Altri utenti hanno acquistato anche: