L' acustica perfetta

L' acustica perfetta

di Daria Bignardi


  • Prezzo: € 18.00
  • Nostro prezzo: € 17.10
  • Risparmi: € 0.90 (5%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Una gelida mattina di dicembre, alle soglie del Natale, la sveglia si mette insolitamente a trillare sul comodino di Arno Cange, violoncellista alla Scala. La casa è immersa nel silenzio, i bambini dormono nei loro letti, la tavola è apparecchiata per la colazione. Ma dov’è Sara? È sempre lei ad alzarsi per prima e a occuparsi di tutto... Da un laconico biglietto, Arno viene a sapere che, dopo 13 anni di matrimonio, Sara se n’è andata: non dice dove, perché, né per quanto tempo. Catapultato controvoglia nelle maglie strette della vita quotidiana, Arno scoprirà molte cose: per esempio che la sua mamma crucca, a cui si rivolge per un aiuto, è un disastro nel gestire i nipoti, mentre il padre Guelfo, che aveva sempre ritenuto un fricchettone irresponsabile, osserva e sa tutto. Nel padre di Sara, il silenzioso e concreto Rino, Arno troverà il convivente ideale, e incontrerà con sorpresa i figli, amati ma non abbastanza frequentati finché Sara era con loro. Ma soprattutto dovrà fare i conti con i segreti della moglie, annidati in un passato che gli si rivela, tappa dopo tappa, in un itinerario che ha la profondità di un romanzo di formazione, il ritmo e il mistero di un noir. Riuscirà, Arno, a intrecciare ancora i suoi passi con quelli di Sara, l’unica donna che abbia mai amato? Tornerà, Sara, alla sua laboriosa vita di sempre? Un percorso verso la verità che si cela al fondo di ogni relazione, verso il cuore buio che ciascuno di noi protegge anche dalle persone amate; un viaggio dominato da un’assenza, perché solamente in solitudine si ha il coraggio di guardarsi davvero.

Note sull'autore

Daria Bignardi è nata a Ferrara il 14 febbraio del 1961. Dopo aver conseguito il diploma di maturità presso il liceo classico Ludovico Ariosto di Ferrara, si sposta a Bologna dove si iscrive al corso di laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (DAMS) dell’Università di Bologna. Tuttavia la sua permanenza a Bologna dura solamente un anno in quanto decide di abbandonare gli studi a causa dell’incompatibilità con l’ambiente universitario, a suo parere caratterizzato da una trasgressione fittizia e costruita. Dal 1984 è a Milano, dove inizia a lavorare nel settore dell’editoria. Prima è alla redazione di Panorama, poi, nel 1988 passa a Chorus, mensile di Leonardo Mondadori. Nel settore televisivo ha lavorato come giornalista presso la RAI, prima a Rai3 , nel programma “Milano, Italia” e poi a Rai2, nel programma culturale “Punto e a Capo”. Nel 1995 passa a Canale 5, dove conduce “A tutto volume” e poi, nel 1996 e 1997 “Corto Circuito”. Nel 1997 nasce il figlio Ludovico, frutto del matrimonio con Nicola Manzoni, un insegnante di filosofia. Dopo il divorzio, si è risposata nel 2004 con il giornalista Luca Sofri, da cui ha avuto una bambina, Emilia. Dal 1998 al 2001 conduce “Tempi Moderni” su Italia 1. E’ stata la conduttrice della prima edizione de “Il grande fratello” (2000). Nel 2002 è direttrice del mensile “Donna”. Nel 2004 conduce “Le invasioni barbariche” su LA 7, dove tornerà nel 2010, dopo un periodo trascorso a Radio Deejay e alla RAI, dove conduce “L’era glaciale”. E’ autrice di alcuni romanzi, il primo dei quali “Non vi lascerò orfani” (2009) è autobiografico.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' acustica perfetta acquistano anche La donna della domenica di Carlo Fruttero € 8.92
L' acustica perfetta
aggiungi
La donna della domenica
aggiungi
€ 26.02

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Daria Bignardi:


Dettagli del libro