€ 13.07€ 13.90
    Risparmi: € 0.83 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il 42° parallelo

Il 42° parallelo

di John Dos Passos

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Un romanzo che, al suo apparire, scosse gli Stati Uniti e il mondo. Mac, un tipografo politicamente impegnato che gira gli States in cerca di lavoro; J. Ward Moorehouse, un pubblicista che farà del conformismo la sua arma per ottenere il successo; Janey, la segretaria di Ward, attratta irresistibilmente dal fascino del potere; Eleanor Stoddard, una donna bella e raffinata; Charley Anderson, un meccanico dalle velleità rivoluzionarie... Ecco i principali protagonisti di questo romanzo che si spinge sino alla prima guerra mondiale.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il 42° parallelo acquistano anche L' uomo nuovo. Tre racconti di Aleksandr Solzenicyn € 9.50
Il 42° parallelo
aggiungi
L' uomo nuovo. Tre racconti
aggiungi
€ 22.57

I libri più venduti di John Dos Passos:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Il 42 parallelo, 07-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una visione di insieme che abbraccia i conflitti sociali che dilaniavano l'america a inizio novecenrto, il libro si compone di alcune storie, legate ai personaggi principali, autonome, che si intersecano solo in alcuni casi. Inoltre ci sono, tra un capitolo e l'altro, degli intermezzi chiamati Cinegiornale (spezzoni di notizie in stile testata giornalistica, probabilmente reali dell'epoca) e Occhio fotografico (spesso senza punteggiatura e in stile "flow of consciousness", sono brevi storie non necessariamente legate a quelle del libro) che sono le più innovative anche se personalmente ho preferito le altre.
Insomma, un libro particolare specialmente per l'epoca e abastanza piacevole da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La classica epopea americana, 09-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Di grandi scrittori americani ce ne sono, Hemingway, Faulkner, Steinbeck, ecc.
Ognuno di loro, in epoche e in luoghi diversi, ha scritto la propria epopea americana. Questa è quella di Dos Passos, forse è il meno noto, il meno quotato, ma non per questo da disdegnare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il 42° parallelo, 24-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sarei ipocrita se affermassi che l'ho apprezzato in toto: molte delle pagine (ma non tutte) in stile cinegiornale, stream of consciousness, verso libero e così via me le sarei risparmiate volentieri. Al contrario, mi hanno preso le vicissitudini dei personaggi principali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO